Informativa ai sensi dell’art. 13 Regolamento (UE) 2016/679

Gentile Cliente, affinché possa beneficiare del programma “Starter Smart Diet”, è necessario che Lei acconsenta al trattamento di alcuni dati personali, in particolare di quelli concernenti la Sua salute, che dovrà fornire attraverso la compilazione di un apposito questionario. Affinché possa esprimere il Suo consenso liberamente e consapevolmente, con la presente, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (relativo alla protezione dei dati personali), desideriamo fornirLe alcune informazioni in merito alle finalità e alle modalità del predetto trattamento, nonché ai diritti da Lei esercitabili.

Titolare del trattamento e dati di contatto

Titolare del trattamento dei dati personali che La riguardano è la “RJ Medical Srl”, in persona del legale rappresentante p.t. (di seguito “Titolare), con sede legale in RJ Medical Srl, Via Rodi 24 25124, Brescia, C.F e P.IVA 04042210981.

Finalità del trattamento

I dati saranno trattati al fine di valutare la Sua idoneità a beneficiare del piano alimentare denominato “Starter Smart Diet”, acquistabile sul sito www.labquarantadue.com, di proprietà del Titolare, ed in particolare al fine di valutare la compatibilità di detto piano alimentare con il Suo stato di salute generale.

Inoltre, con il Suo consenso, i dati potranno essere trattati per finalità di marketing diretto, mediante l’invio di comunicazioni per via elettronica.

Categorie di dati trattati

Con riferimento alla suddetta valutazione, il Titolare potrà procedere al trattamento dei Suoi dati anagrafici e/o di altri dati identificativi, dei dati di contatto (come, ad esempio, l’indirizzo di posta elettronica e/o recapiti telefonici) e di dati idonei a rivelare il Suo stato di salute (come dati bioimpedenziometrici, dati relativi ad eventuali cardiopatie, disturbi del comportamento alimentare, neoplasie, patologie autoimmuni, nefropatie).

Con riferimento alla finalità di marketing diretto saranno trattati i dati di contatto.

Basi giuridiche del trattamento

Entrambi i trattamenti si fondano sul Suo consenso esplicito.

Il consenso, che potrà revocare in qualsiasi momento senza pregiudizio per la liceità del trattamento svolto prima della revoca medesima, rappresenta un requisito necessario ai fini della valutazione della Sua idoneità a beneficiare del programma alimentare “Starter Smart Diet” e quindi ai fini della conclusione del relativo contratto di acquisto del programma medesimo. In mancanza di consenso, pertanto, non sarà possibile procedere alla valutazione di idoneità e alla conclusione del contratto di acquisto.

Con riferimento alla finalità di marketing, il consenso è facoltativo; il mancato rilascio, pertanto, comporterà unicamente l’impossibilità di ricevere comunicazioni promozionali.

Destinatari dei dati

I dati potranno essere comunicati a personale operante alle dipendenze del Titolare, in qualità di collaboratori e/o consulenti del Titolare. In nessun caso i dati in questione costituiranno oggetto di diffusione.

Periodo di conservazione dei dati

I dati trattati per la finalità di valutazione saranno conservati per un periodo di trenta giorni:

  1. dalla comunicazione dell’esito positivo del giudizio di idoneità, cui non abbia fatto seguito – nel medesimo termine – l’acquisto del programma;
  2. dalla comunicazione dell’esito negativo del giudizio di idoneità.

In caso di esito positivo del giudizio di idoneità, seguito dall’acquisto del programma di alimentazione “Starter Smart Diet” i medesimi dati saranno conservati per dieci anni dalla fine del programma medesimo.

Relativamente alla finalità di marketing i dati saranno conservati sino alla revoca del consenso.

Modalità del trattamento

I dati saranno trattati con modalità analogiche e/o con l’ausilio di strumenti informatici, nel rispetto dei principi di correttezza e trasparenza, in maniera adeguata, pertinente e limitata a quanto necessario rispetto alle suddette finalità. In ogni caso, i dati non saranno trattati sulla base di processi decisionali automatizzati

Esercizio dei diritti

In qualunque momento Lei ha il diritto di ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati che La riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai Suoi dati personali e alle seguenti informazioni:

  • la finalità del trattamento;
  • le categorie di dati personali trattati;
  • i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati;
  • il periodo di conservazione o i criteri utilizzati per determinare detto periodo;
  • l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.
  • Inoltre, potrà chiedere:
  • la rettifica dei Suoi dati, se inesatti;
  • la cancellazione, nei casi: i) in cui i dati personali non siano più necessari rispetto alle finalità della raccolta e/o del trattamento; ii) di revoca del consenso, laddove non sussista altro fondamento giuridico per il trattamento; iii) di trattamento illecito, iv) di adempimento di un obbligo giuridico. Il diritto di ottenere la cancellazione, tuttavia, non trova applicazione nella misura in cui il trattamento sia necessario per l’adempimento di un obbligo giuridico che richieda il trattamento, cui è soggetto il titolare, ovvero nel caso in cui sia necessario per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • la limitazione del trattamento nei casi: i) in cui contesti l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare per verificare l’esattezza dei dati medesimi; ii) di trattamento illecito, laddove si opponga alla cancellazione, chiedendo che ne sia limitato l’utilizzo; iii) in cui, benché il Titolare non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati medesimi siano necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • la portabilità dei dati, consistente nel diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati medesimi e di trasmetterli ad un altro titolare, a condizione che il trattamento si fondi sul consenso o su un contratto, e sia effettuato con mezzi automatizzati.

Da ultimo, potrà proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, con sede in Roma alla Piazza Venezia n. 11.